Caminetto… d’Autore

Enrico Borgatti

Il 13 ottobre, nella sede del Club, si è svolto un Caminetto “d’Autore”.  Si è pensato ad una tematica innovativa… l’umorismo elegante e raffinato che fa riflettere, sorridere, pensare. In una parola “Umorismo d’Autore” come lo ha titolato il nostro socio Enrico Borgatti, che ha intrattenuto gli astanti con un excursus della letteratura umoristica del ‘900 e la  lettura di brani, battute, tragedie allegre, aforismi, calembour da Achille Campanile a Marcello Marchesi.
Degli autori hanno detto: “Le battute di Campanile basterebbero a mantenere in vita dieci umoristi a pieno servizio e di alto livello (Guido Almansi)”. “Le tragedie in due battute di Achille Campanile restano un monumento, forse insuperabile, alla brevità (Masolino d’Amico)”. “Il sorriso di Campanile ci ha ingannato e consolato per tutta la vita (Umberto Eco)”. “Campanile è stato uno dei rarissimi inventori di un nuovo genere letterario, ed è un classico del Novecento (Carlo Bo)”.

I pezzi scelti sono stati letti e recitati da Enrico e da due giovani aspiranti attori: Alberto Magro e Angelica Giacomazzi.

Enrico Borgatti è stato premiato col Dattero d’Oro al Salone Umorismo di Bordighera e ha avuto altri riconoscimenti, lui comunque si cataloga tra gli “incompresi”.

Grande il consenso espresso dai presenti che hanno a lungo ripetutamente apprezzato e applaudito. Anche questo è Rotary… amicizia… armonia… cultura…Ritrovarsi per condividere…