La Casa di Paul Harris diventa Ambulatorio Solidale

Dal 25 novembre al 17 dicembre 2023 il Rotary Club Marsala ha ospitato la casa mobile di Paul Harris che è stata utilizzata quale ambulatorio solidale. Medici rotariani e non hanno offerto visite mediche di controllo e prevenzione a tutte le persone in difficoltà, senza distinzione di età, sesso, nazionalità o religione.

L’ambulatorio solidale, parcheggiato presso l’oratorio dei Salesiani, ha operato la prevenzione in diverse discipline, tra cui cardiologia, senologia, odontoiatria, oculistica, nefrologia, pediatria e proctologiche. Le visite sono state completamente gratuite e non hanno richiesto alcuna prenotazione o documentazione.

I beneficiari dell’ambulatorio solidale sono stati principalmente anziani, disoccupati e famiglie in difficoltà economica, che hanno potuto ricevere una diagnosi, una terapia, una prescrizione, un consiglio o un semplice ascolto da parte dei medici. Molti di loro hanno espresso la loro gratitudine e il loro apprezzamento per il servizio ricevuto.

L’ambulatorio solidale nella casa di Paul Harris è stato un esempio di solidarietà, di umanità, di professionalità, che ha dimostrato come la salute sia un diritto fondamentale di ogni persona e come la medicina possa essere uno strumento di pace e di integrazione.

La Presidente del Rotary Club Marsala Francoise Bouix ed il Delegato al Progetto “Casa di Paul Harris” Giuseppe Abbate hanno ringraziato tutti i medici soci, i medici volontari, Don Luigi Direttore dell’oratorio dei Salesiani di Marsala e tutti coloro che hanno sostenuto e collaborato al progetto, sperando di poterlo ripetere in futuro anche in una sede fissa.

Le visite di controllo del visus sono state effettuiate dal dottor Lucio Casano, i controlli odontoiatrici sono stati forniti dal dottor Francesco Giacalone, dal dottor Alessio Mancuso e dalla dottoressa Silvia Marino, le visite proctologiche dal dottor Gaspare Licari, le visite senologiche della dottoressa Daniela Buffa, l’esame dell’aorta addominale dal dottor Andrea Anastasi, le ecografie nefrologiche dal dottor Salvatore Mancuso, le visite pediatriche dal dottor Angelo Tummarello, le visite di prevenzione cardiovascolare dal dottor Antonino De Vita e dal dottor Gaetano Solano.