Impegno per la Valorizzazione della Dieta Mediterranea

L’obesità giovanile è una problematica di grande rilievo nel mondo (globesity). Come rilevano i dati provenienti dal sito del Ministero della Salute, l’Italia risulta tra i paesi europei con i valori più elevati di eccesso ponderale nella popolazione in età scolare. Quest’anno un rilievo importante è stato dato dal Rotary Club Marsala non solo alla prevenzione di determinate problematiche connesse alla salute, ma anche al controllo nelle scuole, auspicando anche una graduale collaborazione con i genitori, primo esempio per i ragazzi.

L’obesità giovanile talvolta deriva dalla mancata aderenza familiare ad uno stile di vita mediterraneo che comprende,oltre alla sana alimentazione, anche una vita meno sedentaria.In collaborazione con altri Rotary Club della Provincia di Trapani abbiamo elaborato un progetto denominato“Valorizzazione della dieta mediterranea e prevenzione dell’obesità giovanile”.

Sono state coinvolte alcune Scuole Secondarie di I grado della Provincia di Trapani (Trapani, Marsala, Erice, Alcamo e Mazara del Vallo) con uno screening ad alunni di II classe per ogni Istituto con una valutazione del BMI e la somministrazione di test su abitudini alimentari ed attività sportive. Nell’occasione sono stati consegnati ai ragazzi degli opuscoli informativi sulle corrette abitudini alimentari. Nel nostro territorio abbiamo individuato quale partner la Scuola Media Statale Giuseppe Mazzini di Marsala, la cui Dirigente Prof.ssa Anna Maria Angileri ha raccolto l’invito aderendo al progetto.

Nei giorni scorsi gli alunni di due classi, accompagnati dal Prof. Antonino Alagna, dalla Prof.ssa Sabrina Cerami e dalla Prof.ssa Clara Milazzo, hanno effettuato l’analisi della composizione corporea con bioimpedenziometro. Tale analisi,effettuata con uno strumento medicale di ultima generazione che fornisce una descrizione dettagliata della composizione corporea, è stata svolta dai Dottori Nicola Fici, past President del nostro Club, e Carlo Trapani presso il Centro Dietnatural di Marsala ed ha permesso di distinguere e misurare la massa magra, il grasso corporeo e la quantità di liquidi. Un metodo rapido, non invasivo e indipendente dall’operatore, che permetterà alle famiglie dei ragazzi coinvolti di attivarsi per migliorare la salute fisica dei loro figli.

I dati raccolti in tutte le scuole della Provincia sarannosuccessivamente analizzati e resi fruibili alle scuole che hanno aderito al progetto e alle famiglie dei ragazzi.